You are here: Home » Cinema » James Bond 007: uno spionaggio Doc

James Bond 007: uno spionaggio Doc

Gli attori james bond 007

I vari interpreti.

Sean Connery, George Lazenby, Roger Moore, Timothy Dalton, Pierce Brosnan e Daniel Craig, cosa hanno in comune tutti questi famosi attori? Per i fan dei film di spionaggio, la risposta è semplice, sono tutti interpreti della saga di film di James Bond.

Si è iniziato con Sean Connery con il film Agente 007 licenza di uccidere del 1962, per finire a Daniel Craig con Spectre, in uscita la settimana prossima. C’è da dire che inoltre che questo successo è partito dall’idea messa in atto dallo scrittore nato ad inizio 900 Ian Fleming, colui che prima di morire negli anni 60, creò questo personaggio. James Bond 007

Persone di ogni età, ha apprezzato le geste di questo 007 James Bond, e nonostante siano passati più di 50 anni dalla prima uscita, il pubblico continua a seguire le nuove avventure. Qui di seguito l’identikit degli attori che si sono calati in questo ruolo nei vari lungometraggi della saga.

L’identik degli agenti segreti

I film James Bond con i protagonisti.

Gli 007 film sono in totale 24, molti sono gli attori ed attrici che hanno preso parte a questi capolavori cinematografici. Il primo attore che ha avuto la fortuna di vestire questi celebri vestiti, è stato Sean Connery, un vero divo che ha segnato la storia del cinema, per tutti i film a cui ha preso parte.

Nato nel 1930 in Scozia, dopo aver girato già una decina di pellicole, all’età di 32 anni, viene ingaggiato per questo film 007, dove il regista era Terence Young, mentre la Bond Girl, era l’attrice svizzera, classe 1936, Ursula Andress.

Nel suo secondo agente 007 film, del 1963, Sean Connery è affiancato da Daniela Bianchi, attrice italiana del 1942, il regista resta sempre Terence Young. Nel 1964 con il regista Guy Hamilton, la Bond girl di turno è Honor Blackman, classe 1925, titolo del film Agente 007 missione Goldfinger.

Il James Bond film del 1965, vede il ritorno alla regia per la terza volta di Terence Young, il famoso attore Sean Connery, in questa pellicola è affiancato da Claudine Augier nel ruolo della Bond girl. Particolarità di questo film 007 è la presenza di due attori italiani, vale a dire Adolfo Celi e Luciana Paluzzi.

Dopo l’anno di pausa, nel 1967 esce Agente 007 si vive solo due volte, le Bond girl sono 3: le due attrici giapponesi Akiko Wakabayashi e Mie Ama, e la tedesca Karin Dior, mentre il regista è Lewis Gilbert. Il cambio di attore, solo per questo 007 James Bond, avviene con George Lazenby nel film Agente 007 al servizio segreto di sua Maestà. Accanto a lui, nel ruolo di Bond Girl c’è l’attrice britannica Diana Rigg, mentre il regista è Peter R. Hunt, dopo questo lungometraggio, torna Sean Connery, nel suo ruolo.

007-seanAgente 007 una cascata di diamanti, è il titolo del film 007 del 1971, accanto del grande attore c’è la Bond girl Jill St. John, attrice americana, classe 1940, il regista è nuovamente Guy Hamilton. Nel 1973, dopo 6 lungometraggi, l’attore dei film di James Bond diventa Roger Moore, quest’attore, classe 1927, interpreterà questo ruolo per ben 7 volte. Il suo primo 007 film è: Agente 007 vivi e lascia morire, le due Bond girl sono: Jane Seymour e Gloria Hendry, mentre il regista si riconferma Guy Hamilton.

Quest’ultimo l’anno dopo dirige anche la pellicola: Agente 007 l’uomo dalla pistola d’oro, Britt Ekland è l’attrice svedese che interpreta la Bond girl. La spia che mi amava esce tre anni dopo, nel 1977, alla regia c’è Lewis Gilbert, mentre le attrici che affiancano Roger Moore sono la bosniaca Olga Bisera e l’americana Barbara Bach. Nel 1979 Moonraker operazione spazio è il James Bond film, ancora una volta è Lewis Gilbert il regista, mentre le Bond girl sono Corinne Clery, classe 1950, e Lois Chiles, classe 1947.

Carole Bouquet è la Bond girl del film James Bond, del 1981, il titolo è Solo per i tuoi occhi, ed il regista è John Glen, quest’ultimo dirige due anni dopo anche Octopussy operazione piovra. La presenza femminile nell’agente 007 film è Kristina Wayborn, attrice svedese, classe 1950, mentre nel 1985, nel film 007 Bersaglio mobile, la Bond girl è Tanya Roberts, attrice americana, classe 1955. Altro cambio di attore arriva poi nel 1987, dove il James Bond 007, diventa l’attore gallese Timothy Dalton, classe 1944.

Il suo primo film è 007 zona pericolo, diretto ancora da John Glen, mentre la protagonista femminile è l’inglese Maryam D’abo. Nel 1989 esce invece 007 vendetta privata, la Bond girl è Talisa Soto, attrice americana del 1967, John Glen è sempre il regista. Trascorrono 6 anni prima che tornasse un film dell’agente segreto, cambia nuovamente l’attore principale, stavolta tocca all’irlandese Pierce Brosnan, classe 1953, protagonista di 4 film di questa saga.

Il primo è GoldenEye, quando la presenza femminile principale ricade su Izabella Scorupco, attrice polacca del 1970, mentre a dirigere c’è Martin Campbell. Il 1997 è l’anno della pellicola: Il domani non muore mai, Roger Spottiswoode, da regista dirige il cast di attori dove c’è anche la Bond girl Teri Hatcher, classe 1964. Bond_Girl_James_Bond

Il mondo non basta, esce nel 1999, dirige Michael Apted, mentre Sophie Marceau ricopre il ruolo della Bond girl. Nell’ultimo film di Pierce Brosnan, La morte può attendere, del 2002, le protagoniste femminili sono Halle Berry e Rosamunde Pike, con Lee Tamahori nelle veci di regista.

Nel 2006 lo scettro passa a Daniel Craig, attore inglese del 1968, che partecipa da protagonista nei lungometraggi: Casinò royale, Quantum of solace, Skyfall e Spectre. Il primo è diretto da Martin Campbell e le Bond girl erano: Eva Green e Caterino Murino. Nel secondo da Marc Foster la protagonista femminile è Olga Kurylenko, mentre gli ultimi due film diretti da Sam Mendes, vede come Bond girl, in Skyfall Bereniche Marlohe e in Spectre Monica Bellucci e Lea Seydoux.